Si inaugurerà il 5 settembre al Museo d’arte contemporanea di Blumenau in Brasile la mostra dell’artista messinese e Direttore Artistico di Ars Magistris , Alex Caminiti, che vanta esposizioni in musei e fondazioni di tutto il mondo Cina, America Latina, Australia. 

Caminiti si contraddistingue per la forte consapevolezza tecnico-pittorica, nella sua arte predominano le suggestioni della street art e la sensibilità neo-pop. Dopo aver preso coscienza dell’importanza del disegno l’artista si è poi svincolato da esso privilegiando forme ellittiche, disarticolate, complesse, i vortici di colore e di segno destando l’attenzione della critica. Da qualche tempo l’artista messinese torna ad occuparsi del figurativo nelle cui tele troviamo segni e colori mescolati a simboli e icone tratte dall’immaginario mediatico di oggi, citazioni di quadri classici con inserimenti pop, soggetti della cultura popolare contemporanea . L’inaugurazione al MAB sarà il primo di una serie di eventi che porteranno Alex Caminiti in tour per 3 musei del Brasile e la partecipazione alla biennale di Curitiba .  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *