• Gio. Lug 7th, 2022

Una scultura in pietra bianca nel Foyer del Teatro Vincenzo Bellini di Catania , dono del M° Domenico Battaglia, a cura del Prof. Giuseppe Adernò.

Il M° Domenico Battaglia, in arte Badò, già docente di Educazione Artistica all’Istituto Parini, nonché Direttore Artistico a Titolo Onorifico del CCM MUSEUM , ha donato al Teatro Massimo “Vincenzo Bellini”, un bassorilievo in pietra bianca che raffigura il Cigno catanese e l’arte musicale. 

L’opera, dal pallido colore giallo-oro che al sole, acquista un’indescrivibile opulenza, è stata consegnata al Sovrintendente M° Giovanni Cultrera ed è esposta nella sala attigua al Foyer del Teatro.

Alla cerimonia di consegna, in prossimità del Natale, hanno presenziato i familiari dell’Artista; i colleghi pittori; I Presidenti del Museo “La Contea del Caravaggio” diretto da Maria Grazia Minio e dal Maestro Carmelo Fabio D’Antoni; la delegazione dei Cavalieri della Repubblica, ANCRI-Catania, con il Presidente Gr.Uff. Giuseppe Adernò ed il tesoriere Cav. Salvo Vicari.

E’ un grande onore vedere esposta al Teatro la mia opera, afferma commosso Mimmo Battaglia, scolpita sulla tenera pietra arenaria dei Monti Iblei, come segno di amore per la Città e omaggio al giovane Bellini, scrigno di arte di armonia”.

Il M° Battaglia nel suo percorso artistico ha intrecciato il linguaggio figurativo, concettuale e astratto, esaltando con fugaci, rapide e sicure pennellate dense di colori i paesaggi della terra di Sicilia; i suoi acquerelli trasmettono un’ammaliante solare mediterraneità che celebra il barocco e la ricchezza artistica dei luoghi; le sculture su legno, rame e pietra raccontano storie e avventure di un tempo che fu e nella realizzazione dei plastici fa rivivere il passato e lo rende vicino e presente.

Le sue opere, esposte in diverse gallerie e mostre, intrecciano serenità e bellezza, semplicità e fascino, e nello sguardo rivolto al Bellini instaura un sereno dialogo, auspicio di pace e di benessere di cui ha tanto bisogno la società di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.